martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Canti bellicosi chiudono il vertice della NATO a Madrid

Madrid, 30 giu (Prensa Latina) Dichiarazioni del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden; e il Segretario Generale della NATO, Jens Stoltenberg, oggi suonavano come canzoni bellicose.

 

È stato alla chiusura del Vertice dell’alleanza militare, in cui in diverse conferenze stampa e dichiarazioni al quartiere fieristico IFEMA-Madrid, i capi di Stato e di governo non hanno trattenuto i loro discorsi di guerra e, al contrario, hanno raddoppiato le minacce a Russia.

Biden ha annunciato che la prossima settimana annuncerà 800 milioni di dollari in ulteriori aiuti in armi per l’Ucraina e ha sottolineato che il suo governo e i suoi alleati aiuteranno quella nazione per tutto il tempo necessario.

 

D’altra parte, ha detto che chiederà ai paesi del Golfo Persico di aumentare la produzione di petrolio per abbassare il prezzo del greggio e ha accusato Russia di questa situazione.

 

In termini logistici, ha sottolineato che gli Stati Uniti sperano di promuovere la vendita di aerei militari F-16 alla Turchia, che è stata rinviata, ma ha ricordato che il Congresso deve approvarla.

 

Inoltre, con tono minaccioso, Biden ha sottolineato che l’articolo cinque dell’Organizzazione del Nord Atlantico (NATO), che stabilisce l’accordo delle parti a difendersi, è sacro ed ha avvertito che “un attacco contro uno è un attacco contro tutti”.

 

“Difenderemo ogni centimetro di territorio alleato”, ha osservato, riflettendo in seguito sul rafforzamento dell’alleanza atlantica a Madrid e aprendo le porte alle entrate di Svezia e Finlandia.

 

 

Ig/ft

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE