sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Uneac ha celebrato l’amicizia dei poeti Nicolás Guillén e Langston Hughes

L'Avana, 11 lug (Prensa Latina) L'Unione Nazionale degli Scrittori e degli Artisti di Cuba (Uneac) ha commemorato oggi l'amicizia del poeta della nazione caraibica Nicolás Guillén e del romanziere statunitense Langston Hughes con l'inaugurazione di una targa presso la sua sede nella capitale.

Lo scrittore e giornalista Pedro de la Hoz, vicepresidente di quell’istituto culturale, ha alluso alla comunione di interessi tra i due intellettuali “dai segni esterni come il colore della pelle alle cause che hanno promosso e difeso”.

Il critico letterario, a capo della commissione José Antonio Aponte dell’Uneac, ha sottolineato come la condizione sociale di entrambi gli scrittori sia diventata una definizione della necessità di lottare per l’uguaglianza e la giustizia e la rivendicazione dell’eredità tradizionale dei popoli africani.

Allo stesso modo, allude alla confluenza di Guillén e Hughes a L’Avana nel 1930, attraverso la mediazione del giornalista José Antonio Fernández de Castro, e lo scambio di versi e idee in una città segnata dalla musica dei gruppi di Son.

Da parte sua, l’artista e attivista sociale iracheno-statunitense Andy Shallal, che guida una delegazione statunitense in visita nell’isola, ha fatto riferimento a come il bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto da Washington limiti questo tipo di iniziative.

Numerosi sono, a suo avviso, gli elementi legati alla bellezza delle due terre e allo spirito dei loro popoli, ha evidenziato la presenza nell’opera di Guillén e Hughes di radici africane ed ha riportato l’esistenza di un murale da lui realizzato sul reciproco collegamento degli intellettuali.

Ig/dgh


 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE