giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Festival Internazionale accoglie narratori di diversi paesi a Cuba

L'Avana, 13 lug (Prensa Latina) L'Incontro Internazionale di Racconti per una Città Antica trasmette oggi le voci di narratori di vari paesi per le strade, i parchi e le piazze di questa capitale, emulando l'impronta dei menestrelli.

Artisti provenienti da Perù, Costa Rica, Messico e l’isola caraibica completano la lista dell’incontro, che fino al 18 luglio onorerà l’impronta del meraviglioso storico della città Eusebio Leal Spengler, che ha dedicato la sua vita a preservare i valori architettonici del territorio, identità ed espressioni culturali.

Nella sua XI edizione, l’incontro sarà dedicato anche al narratore, musicista e attore cubano Daniel Hernández, difensore del ruolo di cantastorie e menestrelli nella vita sociale di ogni paese, come intrattenimento e modo per rievocare il passato.

Secondo il direttore dell’incontro, Osvaldo Manuel Pérez, il festival delle storie di strada mira a inondare le piazze ed i parchi della città con proposte narrative dedicate soprattutto ai bambini e celebrare la Giornata dei Bambini a Cuba.

Allo stesso modo, i giorni del festival ospiteranno la consegna del consueto premio Arte de Contar, che viene assegnato a personalità di spicco nella promozione della lettura e dell’uso della narrazione scenica per la trasformazione sociale e la ricerca di valori nei bambini e negli adolescenti.

Ig/lbl

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE