sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’esercito uccide un gruppo di terroristi dell’Isis nel deserto siriano

Damasco, 13 lug (Prensa Latina) Le unità dell'esercito siriano sono riuscite ad eliminare i membri del gruppo terroristico che ha ucciso 13 persone attaccando il loro autobus lo scorso giugno, secondo quanto riportato dai media.

Hanno aggiunto che i soldati, con la copertura e il supporto dell’aviazione, hanno fatto irruzione nel quartier generale degli estremisti nella zona di Dafinah, ad ovest della catena montuosa di al-Bishí, nella regione desertica di al-Badieh.

I regolari hanno sequestrato armi leggere, munizioni, dispositivi di telecomunicazione, mine ed esplosivi.

Nel deserto di Badiya, gli attacchi dell’Isis sono in aumento, e secondo quanto riferito da Damasco, riceve supporto logistico, protezione e informazioni di intelligence dai militari statunitensi nell’area di Tanef, ad est del paese.

Secondo gli analisti, dalla sua sconfitta nel 2018, l’Isis ha fatto ricorso alla guerra tra bande ed agli attacchi basati su chiare istruzioni dell’intelligence per indebolire le truppe siriane ed i loro alleati.

Ig/fm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE