mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente boliviano riconosce la stabilità economica del paese

La Paz, 21 lug (Prensa Latina) Bolivia dimostra, grazie alle sue politiche, una stabilità economica apprezzata da molti paesi del mondo, ha dichiarato oggi il presidente Luis Arce, secondo l'Agenzia d'Informazione Locale.

Il presidente ha evidenziato l’affidabilità delle misure ufficiali, ricordando che il Fondo Monetario Internazionale ora raccomanda ad altri Stati di applicare i sussidi boliviani che in precedenza aveva criticato il suo esecutivo, riferisce questo mass media.

“Grazie ai nostri sussidi, a tutte le politiche economiche e sociali che applichiamo, abbiamo questa stabilità economica così riconosciuta da altri paesi”, ha affermato il capo dello Stato.

Arce ha sottolineato, intervenendo alla XV Conferenza Monetaria “I rischi globali in un contesto di incertezza finanziaria e volatilità”, che la politica monetaria e fiscale deve sempre più sostenere un contenuto sociale.

Il presidente ha posto queste strategie al di sopra di “un semplice contenuto tecnocratico o un manuale di economia”, davanti ai partecipanti a questo evento, organizzato dalla Banca centrale della nazione andina.

L’autorità ha riflettuto sugli effetti della guerra in Ucraina, come l’aumento dei prezzi del cibo e dell’energia, negli stati che praticano la globalizzazione del libero mercato “e oggi affrontano seri problemi”.

Il presidente ha interrogato queste nazioni “il cui sistema capitalista oggi inizia a dimostrare debolezze, per dimostrare che è un sistema obsoleto”.

Ig/apb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE