martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

López Obrador festeggia con Amaury Pérez il 26 luglio in omaggio a Cuba

Città del Messico, 26 lug (Prensa Latina) Il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, ha celebrato oggi il 69° anniversario della ribellione nazionale cubana nella sua conferenza stampa quotidiana, alla quale ha invitato il cantautore Amaury Pérez.

Il presidente ha detto che oggi è un giorno speciale in omaggio ai cubani, al popolo di José Martí, con il cantautore Amaury Pérez, che “canterà una, due o, se possibile, tre canzoni”.

Vi assicuro, ha aggiunto, che ci divertiremo tutti, perché è una giornata speciale dedicata ai cubani, ha ribadito annunciando il breve concerto musicale dell’artista dell’isola.

Poco dopo gli interventi programmati su salute e cultura, López Obrador ha introdotto Amaury in un dialogo di amici intimi.

Ha detto che “come tutti sappiamo, c’è un rapporto amichevole tra i popoli di Cuba e del Messico, e Amaury, come altri cantautori cubani della Nueva Trova, che sono tutti nostri amici (espressione che ha generato gli applausi dei giornalisti ) è in visita in Messico e cogliamo l’occasione per invitarlo a questa mattina”.

Vogliamo, ha detto, che esprima ciò che esce dalla sua testa e dal suo cuore e canti per noi perché la vita è anche gioia.

Amaury ha risposto: “Voglio cogliere questa opportunità, ha detto, per ringraziare il presidente López Obrador e il suo gabinetto per la solidarietà, il coraggio e la generosità di essere dalla parte di Cuba, sostenerci, capirci, aprirci in modo intelligente ed energico, ed io lo ammiro molto”.

Il concerto si è concluso con una canzone nota in Messico e in tutta l’America Latina, “Hacerte Venir”, con la quale ha chiesto all’Altissimo di proteggere tutti, ed ha detto che questa canzone è una confessione di uno dei giorni più felici della sua vita.

Ig/lma

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE