martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Mausoleo militare in Siria accoglie incontro per la Giornata Nazionale della Ribellione Cubana

Damasco, 26 lug (Prensa Latina) Il Mausoleo della Guerra di Liberazione d'Ottobre di questa capitale ha ospitato oggi un atto per il 69° anniversario degli assalti alla caserma Moncada e Carlos Manuel de Céspedes durante la dittatura di Fulgencio Batista (1952-1958). ).

I siriani ed i cubani presenti all’incontro hanno evidenziato l’importanza storica di questa portentosa azione rivoluzionaria ed hanno sancito lo spirito di solidarietà, lotta, sovranità e sostegno reciproco che unisce questo paese con l’isola.

L’ambasciatore cubano, Miguel Porto, ha detto durante l’incontro che la patria deve essere difesa ed il popolo ha sufficiente decoro e dignità per non essere messo in ginocchio.

La Rivoluzione non si porta sulle labbra per vivere di lei, si porta nel cuore per morire per lei, ha detto il diplomatico, citando Che Guevara.

Ha denunciato le sistematiche campagne di menzogne, manipolazioni, calunnie e distorsioni portate avanti dai grandi media corporativi, in particolare sui social network, per demoralizzare la Rivoluzione Cubana, cosa che hanno fatto anche con Siria.

A sua volta, il direttore del mausoleo, il generale di brigata Zain Mahmoud, si è congratulato con il popolo cubano per questa data storica ed ha evidenziato la fraternità e l’unità nella lotta tra i due paesi contro l’imperialismo.

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE