lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Più di 12.000 case sociali consegnate in Bolivia in quasi due anni

La Paz, 29 lug (Prensa Latina) Il governo della Bolivia ha consegnato 12.666 case sociali durante i quasi due anni di amministrazione del presidente Luis Arce, ha riferito oggi l'Agenzia Statale per l'Edilizia Abitativa.

Secondo l’istituto, gli edifici sono stati costruiti e abilitati grazie a un investimento di quasi 108 milioni di dollari da novembre del 2020 a giugno di quest’anno.

La suddetta agenzia sottolinea che le case consegnate hanno favorito 44.331 boliviani, di cui 1.739 madri o padri single, 576 persone con bisogni speciali e 2.200 anziani.

D’altra parte, la creazione della nuova infrastruttura è fonte di posti di lavoro diretti con la generazione di 16.846 posti di lavoro e più di 28.000 posti di lavoro indiretti.

Le autorità boliviane sottolineano che l’importo investito e il tasso di consegna delle case è un segno della ripresa dell’economia nazionale, duramente colpita dall’impatto negativo della pandemia della COVID-19 e dalla gestione corrotta del governo golpista di Jeanine Áñez nel 2019.

Ig/avs




 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE