lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Settimana mondiale dell’allattamento al seno celebrata a Cuba

L'Avana, 1° ago (Prensa Latina) Cuba celebra oggi la Settimana mondiale dell'allattamento al seno con il principio che il latte materno è l'alimento migliore per la vita di un bambino.

 

Dagoberto Rivera, coordinatore del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF) a Cuba, ha definito questo processo naturale il primo vaccino che un essere umano riceve alla nascita per essere protetto da varie malattie.


Non è questione di un giorno, è qualcosa che ci riguarda 365 giorni all’anno, ha fatto notare Rivera, che ha sottolineato che è un diritto del bambino e che gli uomini non possono essere ignari.


È inammissibile che un bambino venga privato dell’allattamento al seno prima dei sei mesi di vita, ha affermato.


Odalys Rodríguez, un’altra esperta dell’Unicef, ha affermato che la pandemia di COVID-19 ha distolto l’attenzione da questo problema, ma è tempo di concentrarsi nuovamente sulla pratica, promozione e protezione dell’atto di nutrire un neonato.


L’allattamento al seno rientra negli obiettivi dell’agenda 2020-2030 per lo sviluppo sostenibile, è esclusivo nei primi sei mesi, ma può durare fino a due anni, ha spiegato la specialista, sottolineando che il latte materno è fondamentale per una buona salute per tutta la vita.


Per avere successo, è necessario il sostegno della famiglia, dei luoghi di lavoro, delle istituzioni sanitarie e delle comunità, ha affermato Rodríguez nella sede dell’Unità di promozione della salute e prevenzione delle malattie in questa capitale.



“L’allattamento al seno è il miglior inizio della vita”, ha concluso Rodríguez.


Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE