lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Sottolineano l’impegno dell’esercito siriano nel suo 77° anniversario

Damasco, 2 ago (Prensa Latina) Le istituzioni militari e civili commemorano oggi il 77° anniversario della fondazione dell'Esercito arabo siriano attraverso cerimonie, sfilate e atti di tributo ai caduti durante l'attuale guerra dal 2011.

Il presidente Bashar Al-Assad ha rivolto alcune parole ai soldati in cui ha messo in evidenza il loro coraggio e sacrificio sui campi di battaglia e li ha esortati a preservare la disciplina ed ad adempiere ai compiti assegnati.

Le forze armate sono state un esempio con la loro nobiltà e impegno, e hanno dimostrato di non conoscere altro che vittoria e gloria, ha affermato nelle sue parole pubblicate sulla rivista “Esercito popolare”.

A loro volta, i residenti del Golan siriano occupato da Israele hanno fatto una dichiarazione che l’esercito ha combattuto eroicamente contro il terrorismo ed i suoi sponsor ed è la speranza nella battaglia per liberare il territorio dall’occupante israeliano.

Siria ha creato il suo esercito nazionale il 1° agosto 1945 ed è stato addestrato per difendere i confini e affrontare Israele.

A partire dal 2011 si è impegnato in una lotta contro decine di migliaia di terroristi sostenuti dalle potenze occidentali e regionali, riuscendo a liberare gran parte del territorio nazionale, e rafforzando alleanze strategiche con eserciti amici, in particolare Russia e Cina.

Ig/fm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE