domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Ministro delle Relazioni Esteriori cubano ha affermato la necessità di un nuovo Codice della Famiglia

L'Avana, 18 ago (Prensa Latina) Il ministro delle Relazioni Esteriori cubano, Bruno Rodríguez, ha affermato oggi che è essenziale avere un nuovo Codice della Famiglia per continuare a costruire una Patria di giustizia sociale e solidarietà.

Sul suo account di Twitter, il ministro delle Relazioni Esteriori cubano ha evidenziato il carattere inclusivo e tollerante di questa legge che difende la dignità umana e promuove l’affetto. “Votiamo Sì per le generazioni attuali e future”, ha detto su Twitter.

La versione definitiva del nuovo Codice della Famiglia sarà sottoposta a referendum popolare il 25 settembre per il popolo cubano, e il 18 dello stesso mese per i cittadini residenti all’estero per motivi ufficiali, secondo i principi etici presenti nel sistema elettorale.

In precedenza, la popolazione ha interagito con i contenuti del Codice e dopo le assemblee tenute nelle comunità, il documento ha modificato il 49,15% degli articoli e incorporato temi che rappresentano il 2,06% del documento.

Ig/yaa

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE