domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Colombia lavora per aprire il trasporto merci con Venezuela

Bogotà, 19 ago (Prensa Latina) La presidenza colombiana ha confermato che il governo sta svolgendo un lavoro coordinato con rappresentanti regionali e uomini d'affari per realizzare l'apertura graduale, stabile e permanente del trasporto merci con Venezuela.

Lo ha annunciato il ministro del Commercio, Germán Umaña, durante l’Incontro d’affari organizzato dalla Camera Colombo-Venezuelana, dal Comitato Intersindacale di Norte de Santander, dal Governo di Norte de Santander e da Fedecamaras dello stato di Táchira (Venezuela ).

L’incontro si è svolto a Cúcuta ed ha visto la partecipazione anche del ministro dei Trasporti, Guillermo Reyes, e del governatore di Norte de Santander, Silvano Serrano, nonché di imprenditori di entrambi i paesi, ha sottolineato la presidenza.

Umaña è stato ottimista sui progressi compiuti durante l’incontro, nell’ottica della normalizzazione delle relazioni diplomatiche e commerciali tra i due paesi.

“Dobbiamo aspettare che questa completezza si sviluppi a breve termine”, ha affermato, sottolineando che l’obiettivo principale di questo compito sarà quello di colmare i divari sociali attraverso lo sviluppo, gli investimenti congiunti, la creazione di imprese, la creazione di posti di lavoro e l’integrazione produttiva, tra le altre questioni.

Il ministro colombiano ha assicurato che ciò non implica solo scambi, trattative commerciali o lo scambio di alcuni prodotti con altri.

“Quello di cui stiamo parlando è una vera integrazione come già l’avevamo. Questo è il governo dell’umanesimo sociale, il governo del recupero delle vie dello sviluppo, della sostenibilità, del rispetto dei diritti umani e, soprattutto, quello che cerca di ridurre il divario di disuguaglianza nei nostri paesi”, ha concluso.

Ig/otf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE