sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

33 medici cubani in più arrivano a Nayarit, in Messico

Città del Messico, 26 ago (Prensa Latina) 33 medici cubani in più sono arrivati nello stato messicano di Nayarit per unirsi ad un primo contingente di 60 persone arrivato il 23 luglio, ha annunciato oggi il governatore Miguel Ángel Navarro.

Il governatore ha dichiarato che l’obiettivo di questi contratti è che i cubani coprano il fabbisogno di medici specialisti in varie regioni del paese, compreso questo stato dove è iniziato il nuovo piano del governo “salute per tutti”.

 

Ha riferito che questi medici, arrivati ieri, copriranno specialità in quattro comuni e, pur senza fornire ulteriori dettagli, ha sottolineato che saranno assegnati agli ospedali di Tepic, Bahía de Banderas, Compostela e Rosamorada.

 

Prima faranno anche la loro preparazione come il gruppo che li ha preceduti per conoscere i protocolli del sistema dell’Istituto Messicano di Previdenza Sociale e del Benestare.

 

Navarro ha affermato che, nell’ambito del rafforzamento delle cure mediche di secondo livello, nel nuovo modello sanitario che abbiamo implementato nel territorio, i 33 medici cubani si uniranno a questi ospedali in specialità come la chirurgia ambulatoriale e l’emodialisi.

 

 

Ig/lma

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE