mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’UNESCO convoca alla partecipazione del Premio Internazionale José Martí

Parigi, 2 sett (Prensa Latina) L'UNESCO ha invitato oggi i suoi stati membri a partecipare alla nona edizione del Premio Internazionale José Martí, che riconosce gli esponenti dei valori e degli ideali incarnati dall'Eroe Nazionale di Cuba.

Nell’invito, l’ente multilaterale ha specificato che per la consegna nel 2023 del premio UNESCO-José Martí, creato nel 1994 su iniziativa di Cuba, le candidature saranno ricevute fino al 28 ottobre.

Il premio riconosce le persone e le istituzioni con un contributo significativo da qualsiasi parte del mondo all’integrazione dei paesi dell’America Latina e dei Caraibi, in sintonia con l’eredità dell’eroe dell’indipendenza.

Allo stesso modo, mette in evidenza coloro che contribuiscono alla conservazione dell’identità, delle tradizioni culturali e dei valori storici della regione.

L’UNESCO ha ricordato nel suo invito che Martí è stato un grande leader ed uomo d’azione nelle lotte per l’indipendenza di Cuba, un pensatore politico ed un eminente scrittore.

Nel 2019, il poeta e saggista cubano Roberto Fernández Retamar ha meritato il Premio internazionale UNESCO-José Martí.

Prima, èstato vinto dal messicano Alfonso Herrera (2016), dal brasiliano Frei Betto (2013), dall’argentino Atilio Borón (2009), dall’ex presidente venezuelano Hugo Chávez (2005), dal messicano Pablo González Casanova (2003), dall’ecuadoriano Oswaldo Guayasamín (1999) e dal domenicano Celsa Albert Batista (1995).

Ig/wmr

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE