giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Nuovo scandalo aggrava il discredito del parlamento di opposizione del Perù

Lima, 3 sett (Prensa Latina) Di un nuovo scandalo è oggi protagonista lo screditato Parlamento del Perù, dopo la rivelazione che il capo di un partito ha ordinato al presidente della legislatura di promuovere una legge per un suo beneficio elettorale.

Il fatto è stato rivelato con la pubblicazione di una registrazione furtiva che ha riportato l’ordine in una riunione del capo del partito Alleanza per il Progresso, César Acuña, un uomo d’affari milionario, con il capo del Congresso, Lady Camones, e il caucus parlamentare del gruppo politico.

Ha anche motivato le richieste per rimuovere Camones per aver leso la norma che vieta ai legislatori di ricevere mandati imperativi di qualsiasi ordine e la possibilità che la candidatura di Acuña venga annullata per la grave infrazione di usare il suo potere politico a vantaggio elettorale.

Dopo la messa in onda dell’audio, il deputato di sinistra Guillermo Bermejo ha denunciato che nella registrazione il capo dell’APP “parla del Congresso come se fosse casa sua, i suoi affari”.

Ha chiesto agli altri seggi di unirsi alla sua iniziativa di censurare Camones e l’intero consiglio di amministrazione del Parlamento “non hanno il diritto di essere un minuto in più di dirigere i destini del Congresso”.

“La cosa peggiore qui è che César Acuña dà ordini al presidente del Congresso. Non possiamo ignorare questa situazione”, ha aggiunto.

La legislatrice progressista Ruth Luque ha commentato che è positivo che l’audio sia stato pubblicato in modo che la popolazione sappia come ci sono forze politiche che servono interessi diversi da quelli della cittadinanza ed ha affermato che sosterrà la censura.

In un recente sondaggio, il Congresso peruviano ha ottenuto solo l’8% di approvazione e quasi il 90% di disapprovazione da parte delpopolo, che potrebbe peggiorare nei nuovi sondaggi.

Ig/mrs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE