giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Teatro Martí, di Cuba, riaprirà domenica prossima

L'Avana, 6 sett (Prensa Latina) Il Teatro Martí della capitale, che ha subito danni strutturali a causa di un'esplosione accidentale nell'hotel Saratoga riaprirà domenica prossima con un concerto, ha confermato oggi Cubaescena.

Secondo il portale digitale delle Arti Sceniche dell’isola, dopo un intenso lavoro di designer, investitori e ingegneri, il centro culturale è quasi pronto per ospitare il recital che sarà diretto da Rolando Almirante.

Il risultato emoziona l’intero team incaricato del restauro, che è stato eseguito durante quattro mesi come aveva predetto la vicedirettrice dell’Ufficio dello Storico della Città, Perla Rosales.

In dichiarazioni a Prensa Latina, la fonte ha ringraziato le forze armate impegnate nei lavori di recupero dell’immobile, in particolare le piccole e medie imprese Pilares Construcción e JYA, Cercom e Pirámides.

Allo stesso modo, ha elogiato il sostegno della Società di Restauro del Patrimonio e degli enti appartenenti all’Ufficio dello Storico e la solidarietà internazionale di Spagna e Francia, oltre ad altri diplomatici e personalità del mondo.

Nel bel mezzo della diagnosi dei danni dopo lo sfortunato incidente del 6 maggio, Rosales prevedeva la riapertura del Teatro Martí nel mese di settembre del 2022 per unirsi ai festeggiamenti per il compleanno di chi era l’anima de L’Avana Vecchia: Eusebio Leal.

Ig/yrv

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE