venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria conferma sette morti per un’epidemia di colera

Damasco, 14 sett (Prensa Latina) Il ministero della Salute siriano ha reso noto oggi che il numero dei decessi a seguito del colera è aumentato a sette dopo la diffusione della malattia in diverse province del paese.

 

 

Nel suo aggiornamento sulla situazione epidemiologica, l’ente ha dichiarato che il numero dei contagiati confermati è di 53, e che era distribuito in cinque province; 22 ad Aleppo, 13 ad Hasakeh, 10 a Deir Ezzor, 6 a Latakia e 2 a Damasco.

 

Ha rivelato che quattro dei morti sono stati confermati ad Aleppo, due a Deir Ezzor e uno ad Hasakeh.

 

Il Ministero ha assicurato che offrirà un aggiornamento sulla situazione epidemiologica sulle sue piattaforme ufficiali ogni 48 ore per facilitare l’ottenimento di informazioni da una fonte confermata ed esclusiva.

 

Le autorità sanitarie hanno annunciato una mobilitazione di specialisti e squadre di indagine epidemiologica, per contenere la malattia.

Hanno anche fornito agli ospedali ed ai centri medici quantità aggiuntive di medicinali come intervento preventivo nel caso di aumento dei pazienti.

 

Ig/fm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE