domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba ricorda i medici rapiti in Kenya

L'Avana, 16 sett (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha evocato oggi i due medici dell'isola rapiti in Kenya, Landy Rodríguez e Assel Herrera, che in questi giorni festeggiano il loro compleanno.

 

Dal suo account di Twitter, il presidente ha dichiarato che “ieri era il compleanno di Assel, oggi è quello di Landy”.

 

Il capo dello Stato ha ribadito che non cesseranno gli sforzi per restituire i medici rapiti il 12 aprile 2019 nella città keniota di Mandera, al confine con Somalia e bersaglio degli attacchi del gruppo jihadista Al Shabab.

 

Da allora, le autorità cubane hanno segnalato gli sforzi per il ritorno dei medici, nonché i contatti con le loro famiglie. Anche il governo keniota ha riferito di aver compiuto sforzi con lo stesso scopo.

 

Ig/mks

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE