lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’economia palestinese cresce nel secondo trimestre del 2022

Ramallah, 29 sett (Prensa Latina) Il prodotto interno lordo (PIL) della Palestina è cresciuto del 3,0% nel secondo trimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, ha annunciato oggi l'Ufficio Centrale di Statistica.

 

Secondo una dichiarazione dell’ente, il PIL è aumentato di 1,0 se si prende come riferimento il primo trimestre.

L’entità ha spiegato che il tasso di aumento più alto corrisponde all’agricoltura, alla silvicoltura ed alla pesca con il 7,0%, mentre l’industria e la produzione lo hanno fatto del 5,0%.

Tuttavia, ha chiarito l’agenzia, sono state registrate diminuzioni nel commercio e nelle costruzioni.

Ha spiegato che il valore del PIL nel primo trimestre del 2022 a prezzi costanti in Cisgiordania è stato di 3,1 miliardi di dollari e nella Striscia di Gaza di 684 milioni.

Le autorità palestinesi hanno più volte chiesto aiuti internazionali in questi mesi di fronte al calo delle donazioni, ai problemi derivanti dalla pandemia della COVID-19 ed alla decisione di Israele di trattenere i fondi che raccoglie per le tasse per conto del governo di Ramallah.

Ig/rob

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE