venerdì 19 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ribadisce la volontà di dialogare con gli Usa

Washington, 5 ott (Prensa Latina) Il ministro delle Relazioni Internazionali, Bruno Rodríguez, ha ribadito la volontà di Cuba di dialogare con il governo degli Stati Uniti sulla base dell'uguaglianza e del rispetto reciproco, secondo un'intervista rilasciata oggi.


 

Nelle dichiarazioni alla giornalista Rania Khalek di BreakThroughNews, Rodríguez ha considerato il 2023 come un anno per questa ulteriore opportunità perché c’è un consenso schiacciante sui benefici nell’interesse di entrambi i paesi nel popolo di Cuba, nella maggioranza degli statunitensi e dei cittadini cubani residenti nel territorio settentrionale.

Ha sottolineato che Cuba è un fattore di stabilità nella regione per la prevenzione degli atti di criminalità organizzata internazionale, contro il traffico di droga, la tratta di esseri umani ed il terrorismo.

Il ministro delle Relazioni Internazionali ha anche aggiunto che entrambe le nazioni condividono territori comuni nel Golfo del Messico, sono vicini con un importante legame in materia ambientale, oltre al fatto che la gente che gode di un’influenza molto grande e di forti relazioni culturali.

“Non ci sono sentimenti antistatunitensi tra i cubani. Il popolo cubano mantiene un atteggiamento amichevole nei confronti degli statunitensi perché è consapevole della differenza tra alcune politiche del governo degli Stati Uniti e l’essenza dell’anima del popolo statunitense”, ha detto.

Ha fatto notare che purtroppo contro questo desiderio sono rimasti il bloqueo economico, commerciale e finanziario e il suo rafforzamento con oltre 200 misure dell’ex presidente Donald Trump, che sono in vigore e fanno parte del comportamento aggressivo contro gli interessi cubani.

Si è rammaricato che da parte di Washington si continua la politica ostile perché, ha sottolineato, “il processo durato dal 2014 al 2016 è una solida dimostrazione della possibilità di un rapporto che va verso la normalità tra i due paesi”, ha concluso.

Ig/lrd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE