sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il ministro della cultura accoglie i poeti al Festival Mondiale in Venezuela

Caracas, 13 ott (Prensa Latina) Il Ministro della Cultura del Venezuela, Ernesto Villegas, ha accolto oggi gli intellettuali nazionali e stranieri che partecipano alla XVI edizione del Festival Mondiale della Poesia, che durerà fino al 20 ottobre.

 

L’inaugurazione è avvenuta presso il Liceo Andrés Bello di questa capitale, alla presenza di autorità, ospiti dell’evento internazionale e giovani studenti venezuelani.

Villegas ha affermato che Venezuela ospita questo incontro nel mezzo di una “circostanza molto dolorosa” a causa della tragedia di Las Tejerías, avvenuta l’8 ottobre quando una frana ha devastato una parte di questa comunità e finora ha provocato 43 morti e 56 dispersi.

La poesia, indicava, non poteva tacere ed il Festival non poteva essere sospeso né poteva voltarsi dall’altra parte, mentre “la sensibilità germoglia in superficie in tutti gli angoli intorno alla tragedia dei nostri fratelli”.

Ha spiegato che per questo motivo l’incontro ha avuto la saggezza di diventare anche espressione di questa poesia che è solidarietà e non c’è “espressione poetica migliore della solidarietà”, ha sottolineato.

Ha sottolineato che per l’aiuto spirituale stiamo ricevendo donazioni di libri per bambini a Caracas ed in tutta la rete delle biblioteche pubbliche del paese, le biblioteche del sud ed i negozi d’arte da portare ai bambini di questa comunità per la ricostruzione spirituale.

Non solo ricostruiremo Las Tejerías materialmente, ma anche la ricostruzione spirituale della loro vita quotidiana in modo che “superino questo trauma, questo shock”, aggrappandosi al più bello che può esistere, che sono “i poteri creativi del nostro popolo” come direbbe Aquiles Nazoa, ha concluso.

 

Ig/jcd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE