martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

CEPAL prevede un rallentamento economico in Salvador nel 2023

San Salvador, 20 ott (Prensa Latina) La Commissione Economica per l'America Latina ed i Caraibi (CEPAL) ha previsto un rallentamento dell'economia del Salvador entro il 2023, fatto fondamentale per i piani di rielezione del presidente Nayib Bukele, dal momento che dall'anno prossimo la campagna elettorale nel paese sarà in pieno svolgimento.

 

L’entità ha specificato che l’economia crescerà nel 2023 solo dell’1,9% mentre in quest’anno, 2022, la sua stima dimostra un valore del 2,5%. 

Ora il problema è condizionato dal conflitto tra Ucraina e Russia, dall’inasprimento della politica monetaria e dall’inflazione, che sono le principali preoccupazioni per le banche centrali, da cui non sfugge Salvador.

Quando ha aggiornato le sue stime per la regione, CEPAL ha assicurato che il 2,5%, che aumenterà l’economia salvadoregna quest’anno, è il più basso dell’America Centrale.

L’agenzia delle Nazioni Unite ha precisato che l’economia locale, come altre nella regione, risentirà del basso dinamismo degli Stati Uniti, principale partner commerciale e principale fonte di rimesse per i loro paesi, che interesserà sia il consumo del settore esterno che privato.

 

Ig/lb

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE