lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Festival del Balletto de L’Avana ha riacceso gli applausi al gala di apertura

L'Avana, 21 ott (Prensa Latina) Se questo pubblico ed i ballerini del 27° Festival Internazionale del Balletto Alicia Alonso (FIBH) condividono qualcosa, è la passione per la danza, ha confermato la presidentessa della manifestazione e figura di spicco, Viengsay Valdés, durante la serata inaugurale.

 

L’anche direttrice del Balletto Nazionale di Cuba (BNC), ha ringraziato ieri nel suo discorso di apertura, ciascuno dei gruppi e artisti di prestigiose compagnie provenienti da Spagna, Russia, Italia, Regno Unito, Repubblica Ceca e Uruguay che hanno risposto con entusiasmo al bando per l’incontro, interrotto dal COVID-19 due anni fa. Dal palco del Teatro Nazionale di Cuba, è stato applaudito l’omaggio filmico ai fondatori, insegnanti e ballerini stranieri che hanno illuminato la scena per 27 edizioni e mantenuto viva l’essenza del concorso, che ha accolto uno dei quattro gioielli del balletto cubano, Aurora Bosch, che ha offerto parole emotive.

I protagonisti del Balletto Nazionale di Cuba (BNC) hanno lasciato testimonianze della virtù artistica e del prestigio che contraddistingue il FIBH, così chiamato in onore della prima ballerina assoluta di Cuba, il cui esempio è stato presente in questo capitolo che, per la prima volta, si svolge senza la sua presenza fisica.


Ig/chm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE