lunedì 15 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente argentino sostiene l’integrazione del continente alla riunione della CEPAL

Buenos Aires, 24 ott (Prensa Latina) Il presidente argentino Alberto Fernández ha esortato oggi a salvare l'identità regionale, lottare per l'integrazione e contro la disuguaglianza, aprendo la 39° sessione della Commissione Economica per l'America Latina ed i Caraibi (CEPAL).

 

Intervenendo all’inizio dell’incontro al Centro Culturale Kirchner nella capitale, il presidente ha assicurato che è un immenso onore per il suo paese ospitarlo e assumere la presidenza pro tempore di questa organizzazione dopo 59 anni.

Dobbiamo cercare le nostre soluzioni e non importare ricette straniere per affrontare le sfide attuali. Stiamo vivendo una situazione internazionale complessa perché, dopo aver superato la pandemia della COVID-19, abbiamo perso la pace, che ha un impatto negativo sulla nostra economia, ha sottolineato.

Tuttavia, abbiamo la speranza e l’opportunità di affrontare le sfide in modo creativo. Possiamo e dobbiamo parlare di integrazione produttiva, catene del valore regionali, scienza e tecnologia applicate alla produzione di beni e servizi e generazione di lavoro di qualità, ha aggiunto.

D’altra parte, ha evidenziato il ruolo della CEPAL e della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC) come generatori di contenuti e catalizzatori di accordi di collaborazione.

Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE