sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba allude alla storica condanna del bloqueo presso l’ONU

L'Avana, 25 ott (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha ricordato oggi la condanna quasi unanime dinanzi alle Nazioni Unite (ONU) del bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti per sei decenni.

Dal suo profilo sul social network di Twitter, il presidente della nazione caraibica ha alluso al rafforzamento di questa misura unilaterale ed ha menzionato la mancanza di rispetto di Washington per la denuncia della comunità internazionale, espressa per 30 anni in questo spazio di consultazione.

Il Ministero delle Relazioni Internazionali dell’isola ha menzionato nel suo più recente rapporto sull’argomento come l’intensificazione di questa politica statunitense, opportunisticamente ed a livelli senza precedenti, abbia aggravato la situazione economica interna durante la pandemia della COVID-19.

Il documento copre il periodo compreso tra agosto del 2021 e febbraio del 2022, caratterizzato dalla continua persecuzione delle transazioni finanziarie legate a Cuba e, di conseguenza, chiusure o inadempienze contrattuali, indebitamento e ritardi nelle spedizioni.

Ig/dgh

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE