martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Soldati israeliani hanno ucciso un palestinese in Cisgiordania

Ramallah, 2 nov (Prensa Latina) Soldati israeliani hanno ucciso oggi un palestinese di 54 anni nel villaggio di Beit Ur, nella regione centrale della Cisgiordania occupata, ha denunciato il ministero della Sanità.

 

Secondo l’entità, i soldati hanno sparato ad Abdul-Hafeez Rayyan all’ingresso della città, vicino a un posto di blocco delle forze di Tel Aviv.

L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha riferito la scorsa settimana che finora quest’anno 118 palestinesi hanno perso la vita, inclusi 26 minorenni e cinque donne, a causa delle azioni delle truppe della nazione vicina in Cisgiordania. 

Tuttavia, il ministero della Sanità palestinese ha portato la cifra ad oltre 130, esclusi i 51 uccisi nella Striscia di Gaza.

Durante la giornata altre 15 persone sono state arrestate durante vari raid in Cisgiordania.


Ig/rob

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE