lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Abbas invita Israele a negoziare anche se dubita di Netanyahu

Ramallah, 14 nov (Prensa Latina) Il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha ribadito oggi la sua disponibilità a dialogare con Israele, pur avvertendo che il nuovo governo di estrema destra guidato da Benjamin Netanyahu è contrario a qualsiasi processo di pace.

 

“Conosco bene Netanyahu e ho avuto a che fare molto con lui, è un uomo che non crede nella pace”, ha detto Abbas in un’intervista alla televisione egiziana Cairo News.

Netanyahu, che ha governato Israele per 15 anni, è tornato al potere dopo aver vinto le elezioni all’inizio di questo mese a capo di un’alleanza conservatrice, la più di destra nella storia del paese, secondo la stampa nazionale.

Ho a che fare con lui perché non ho un’altra scelta, ha detto Abbas.

Continueremo a lavorare finché ci sarà un raggio di speranza per la causa palestinese, nonostante il fatto che le Nazioni Unite ignorino la questione da più di 70 anni e si rifiutino di attuare le proprie risoluzioni, ha sottolineato.

“Ci aggrappiamo alla speranza di uno stato palestinese (…) Non importa quali siano le pressioni, continueremo a rivendicare i nostri diritti”, ha concluso.


Ig/rob

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE