lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’Accademia Mondiale delle Scienze ha un nuovo membro di Cuba

Camagüey, Cuba, 14 nov (Prensa Latina) Una delle principali ricercatrici oggi dell'Università di Camagüey, Yailé Caballero, esperta in Intelligenza Artificiale, è entrata come membro della World Academy of Sciences (TWAS), in rappresentanza di Cuba.

 

L’ente autonomo, la cui genesi è stata in Italia sin dalla sua fondazione nel 1983, ha ora come partecipante la direttrice delle Relazioni Internazionali dell’università cubana.

Il reportage sul portale Facebook ufficiale della prima università fondata dalla Rivoluzione cubana nel 1967 indica anche l’orgoglio vissuto dalla scienziata che ha affermato:

“Quello che si prova è indescrivibile, perché è il più grande riconoscimento che ho ricevuto nella mia vita professionale. È un misto di emozione, sorpresa, orgoglio, impegno e, soprattutto, una grande sfida. D’ora in poi rappresento il nostro paese nell’Accademia Mondiale delle Scienze, ma rappresento anche la donna cubana scienziata”.

Nel curriculum di Caballero spiccano il premio TWAS della World Academy of Sciences nella categoria Computer Science e il premio Distinguished Foreign Expert della provincia di Hebei, in Cina.


Ig/fam

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE