mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba partecipa alla cerimonia di apertura della scuola a Pinar del Río

L'Avana, 28 nov (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha assistito oggi all'atto centrale per l'inizio dell'anno scolastico in una delle scuole colpite dall'uragano Ian, nella provincia occidentale di Pinar del Río.


 

Il Capo dello Stato ha espresso nell’incontro che questa giornata è di gioia, vittoria e felicità, ha anche ringraziato tutte le persone che hanno collaborato al restauro della scuola elementare Pepito Tey, il centro dove si è svolta l’attività.

Nell’atto sono state riconosciute sette famiglie che hanno trasformato le loro case in scuole dopo il passaggio dell’uracano.

Secondo quanto riportato su Twitter dalla Presidenza della Repubblica, l’uragano ha colpito 477 scuole della demarcazione, di cui 100 sono state completamente recuperate e altre 50 sono in ricostruzione, grazie alla collaborazione di istituzioni, enti, piccole e medie imprese private, artisti e cittadinanza.

All’incontro hanno partecipato anche il generale di corpo d’armata Ramón Espinosa, il vice primo ministro Jorge Luis Perdomo, il ministro dell’Istruzione Ena Elsa Velázquez, tra le altre autorità del governo e del partito.

 

Ig/mks

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE