sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Díaz-Canel esprime preoccupazione per l’impatto del clima nei Caraibi

Bridgetown, 6 dic (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha espresso oggi in questa capitale la sua preoccupazione per l'aumento, negli ultimi anni, dell'impatto del cambiamento climatico e delle calamità naturali sui piccoli stati insulari dei Caraibi.

 

Durante il suo discorso all’VIII Vertice Caricom-Cuba, con sede in Barbados, ha accennato all’intensificarsi di fenomeni meteorologici come la siccità, gli uragani, il deterioramento del suolo e l’aumento delle temperature, ed ha accennato al crescente scambio di scienziati e agenzie governative della zona.

Questi incontri, ha assicurato, contribuiscono al progresso della preparazione delle nazioni alla mitigazione del rischio di calamità naturali ed ha ribadito la necessità di promuovere azioni per la salvaguardia del sistema ecologico della regione, dall’attuale emergenza climatica.

Díaz-Canel ha ricordato il legame tra la Protezione Civile cubana e l’Agenzia dei Caraibi per la Gestione delle Emergenze dei Disastri, con la possibilità di ampliare i sistemi integrati di allerta precoce nell’area e di formare decine di specialisti su questi temi.

 

Ig/dgh

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE