mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

I giovani palestinesi ringraziano Cuba per le borse di studio

Beirut, 14 dic (Prensa Latina) Nariman Al Halleem, Kassem Jomaa e Issam Bekai hanno ringraziato oggi Cuba per la possibilità di studiare una laurea sull'isola, nell'ambito del piano del governo per borse di studio annuali per i giovani palestinesi.

 

Presso la sede della rappresentanza diplomatica dell’isola in questa capitale, i beneficiari hanno ricevuto le relative pratiche e visti per studiare medicina, nell’anno scolastico 2023-2024.

Accompagnati da familiari e amici, i tre studenti hanno evidenziato il sostegno della rivoluzione cubana alla causa del popolo palestinese; mentre sottolineavano l’aspetto umanitario e la solidarietà del suo popolo.

A nome dei giovani, Issam Bekai ha evidenziato in un dialogo con Prensa Latina l’impegno di finire gli studi sull’isola e di tornare in Libano per prestare assistenza ai profughi palestinesi nei diversi campi della nazione levantina.

Un 18enne della città meridionale di Saida, Bekai, ha affermato che, nonostante le sanzioni e il bloqueo degli Stati Uniti, Cuba fornisce aiuto e sostegno disinteressato ai paesi più bisognosi.

A nome dei parenti, Rania Adel Bekai ha espresso soddisfazione e orgoglio per l’assegnazione di una delle borse di studio a suo figlio, che realizzerà così il sogno di diventare medico e salvare vite umane.

 

Ig/yma

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE