lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente della Colombia nomina i giovani Portavoce per la Pace

Bogotà, 16 dic (Prensa Latina) Il Presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha designato oggi un gruppo di giovani privati della libertà durante le mobilitazioni del 2021, come Portavoce per la Pace.

 

“Il Presidente della Repubblica, in qualità di direttore e incaricato di salvaguardare e recuperare l’ordine pubblico nel paese, basato sulla Costituzione politica della Colombia e protetto dalla Legge sull’ordine pubblico (2272 del 2022), ha preso la decisione di designare sette portavoce per la Pace per accompagnare la missione volta a disinnescare il conflitto sociale nel paese”, ha affermato la presidenza in una nota.

Inoltre, questi giovani lavoreranno per promuovere la riconciliazione tra i colombiani e la convivenza pacifica nel quadro della Pace Totale, aggiunge il testo.

La decisione è stata presa dopo l’analisi della Commissione intersettoriale per la promozione della pace, la riconciliazione e la partecipazione dei cittadini, che continua a valutare i casi di persone private della libertà per atti legati alla protesta sociale, di continuare a formulare raccomandazioni al presidente sui nuovi portavoce per la pace.

Il ministro della Giustizia e della Legge, Néstor Iván Osuna, ha sottolineato alla stampa che dopo aver studiato ogni caso, la Commissione ha raccomandato che sette giovani si integrino in questo primo gruppo.

I primi designati sono membri di organizzazioni sociali o umanitarie (uomini, donne, indigeni, contadini, studenti e difensori delle cause animali).

 

Ig/otf

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE