mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Presidente di Cuba si è congratulato con la FEU per il centenario della sua creazione

L'Avana, 20 dic (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, si è congratulato oggi con la Federazione degli Studenti Universitari (FEU), la più antica organizzazione dell'isola, nel centenario della sua fondazione ad opera di Julio Antonio Mella.
Dal suo profilo su Twitter, il presidente della nazione caraibica ha riconosciuto che la FEU arriva al suo secolo "senza invecchiare, legata al suo popolo ed al suo tempo" ed ha anticipato la sua presenza alla chiusura del X Congresso.
In precedenza, il capo dello Stato aveva condiviso una frase del leader della Rivoluzione, Fidel Castro, inclusa nel discorso pronunciato durante l'ultimo giorno della IV riunione dell'organizzazione giovanile, il 20 dicembre 1990.
In quell'occasione, il defunto leader disse: “(…) qui abbiamo il Mella, il José Antonio, il Fructuoso, il Frank País, che oggi non combattono per una speranza, ma combattono per una realtà e per renderla migliore, e perché questa realtà sia ancora più  bella”.
Da parte sua, il ministro delle Relazioni Internazionali, Bruno Rodríguez, ha assicurato che la FEU è in prima linea nelle trasformazioni e nella difesa della patria, con gli ideali, di José Martí e Raúl Roa, come scudo indistruttibile. 


Ig/dgh
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE