lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Lula ha detto a Putin che Brasile vuole un mondo senza fame e con pace

Brasilia, 20 dic (Prensa Latina) Il presidente eletto Luiz Inácio Lula da Silva ha affermato oggi di aver parlato al telefono con il presidente russo, Vladimir Putin, e gli ha detto che Brasile vuole un mondo senza fame e con la pace.

 

“Ho parlato oggi (martedì) con il presidente russo Vladimir Putin, che si è congratulato con me per la vittoria elettorale, ha augurato un buon governo e il rafforzamento delle relazioni tra i nostri paesi. Brasile è tornato, cercando il dialogo con tutti e impegnandosi nella ricerca di un mondo senza fame e con pace”, ha scritto Lula su un social network.


In precedenza Putin ha riconosciuto la vittoria del fondatore del Partito dei Lavoratori al secondo turno di suffragio il 30 ottobre contro il governante di estrema destra, Jair Bolsonaro, che ambiva alla rielezione per il Partito Liberale.


Un giorno dopo le elezioni, il capo di stato russo ha scritto: “Spero che lavorando insieme possiamo garantire lo sviluppo di una costruttiva cooperazione russo-brasiliana in tutti gli ambiti”.


Russia è un importante partner commerciale del gigante sudamericano. I due paesi costituiscono, insieme a India, Cina e Sudafrica, i Brics, un blocco di paesi con economie emergenti.


Ig/ocs

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE