giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Avanza in Europa l’iniziativa contro il bloqueo degli Usa contro Cuba

Parigi, 5 gen (Prensa Latina) L'associazione Cuba Coopération France (CubaCoop) ha dichiarato oggi che sta portando avanti insieme ad organizzazioni e personalità europee una petizione per rafforzare la lotta contro il bloqueo statunitense dell'isola, iniziativa che cerca anche di promuovere la collaborazione economica.

 

Nella sua prima pubblicazione settimanale del 2023 della lettera elettronica “Hebdo”, che conta migliaia di abbonati, l’organizzazione ha precisato che questa petizione europea è prossima al completamento.

Il presidente fondatore di CubaCoop, Roger Grevoul, ha ricordato che l’azione coordinata di organizzazioni e personalità di Francia, Spagna e Italia, tra gli altri paesi, è stata lanciata nel settembre dello scorso anno, nell’ambito del festival L’Humanité.

La piattaforma in questione si basa sullo scenario reale che il bloqueo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti contro la nazione caraibica non ha una fine prevedibile, il che richiede -dal punto di vista dei promotori- un lavoro in due direzioni, il rifiuto attivo all’interno dell’Unione Europea (UE) di tale politica ed una maggiore cooperazione economica con l’isola.

Si tratta di portare il sostegno a Cuba ad un livello più alto, tradotto in azioni concrete che sostengano il suo sviluppo socio-economico nelle difficili condizioni imposte dall’assedio applicato da Washington per più di 60 anni.

Una delle prime linee di lavoro proposte, inclusa nella petizione che stanno preparando, è chiedere che l’UE adotti tutte le decisioni possibili per porre fine al bloqueo, inclusa la richiesta che designi banche incaricate di effettuare transazioni con Cuba, quasi impossibile attualmente a causa del timore delle istituzioni finanziarie di multe e pressioni statunitensi.

 

Ig/wmr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE