domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Le autorità cubane elogiano i progressi del cavo sottomarino verso Martinica

L'Avana, 10 gen (Prensa Latina) Il ministro del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri, Rodrigo Malmierca, ha elogiato oggi dal suo account di Twitter l'avanzamento dell'installazione del cavo sottomarino Arimao, che da lunedì unisce Cuba e Martinica.

 

In questo social network, Malmierca ha evidenziato che l’esecuzione di questo lavoro da parte della società francese Orange crea le condizioni per migliorare i servizi della Società cubana di telecomunicazioni SA (Etecsa), contro coloro che bloccano e accusano il governo di non concedere Internet alla popolazione.

“La rivoluzione cubana lavora per il popolo. Meglio senza bloqueo”, scriveva nel suo messaggio su Twitter.

Sempre su quel social network, la presidente di ETECSA, Tania Velázquez, ha confermato che questo lunedì il cavo sottomarino in fibra ottica Arimao, tra Cuba e Martinica, è arrivato a destinazione, dopo che il suo dispiegamento è iniziato il 9 dicembre dal Puerto Tricontinental di Cenfuegos.

“Avanzando nel progetto annunciato, oggi approda in Martinica il nuovo cavo sottomarino Arimao che unisce le coste di Cuba, un sistema di connessione che diversificherà ed amplierà le capacità di accesso a Internet del nostro paese”, ha scritto.

Questo progetto si concretizza da un accordo tra ETECSA e la società francese Orange, la sua installazione è stata effettuata dalla nave funivia Pierre de Fermat, attraverso 2.500 chilometri, e parallelamente alla sua installazione è stata eseguita la costruzione di una stazione a Cienfuegos per i servizi tecnici che darà vitalità alla connessione.


Ig/crc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE