mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Viene evidenziato il lavoro dell’ambasciatore cubano in Siria

Damasco, 11 gen (Prensa Latina) Il viceministro siriano degli Esteri, Ayman Sousan, ha elogiato oggi il ruolo svolto dall'ambasciatore cubano Miguel Porto nel promuovere relazioni amichevoli tra Damasco e L'Avana.

 

Nel mezzo delle difficili circostanze che Siria sta attraversando, l’Ambasciatore Porto ha compiuto uno sforzo importante per rafforzare e consolidare i vari aspetti delle relazioni bilaterali, ha detto il viceministro degli Esteri durante una cerimonia di congedo per il diplomatico, che ha terminato il suo incarico in questo paese arabo.

Il Presidente Bashar al-Assad ha conferito oggi all’ambasciatore cubano in Siria, Miguel Porto Parga, la Medaglia al Merito siriano di ottimo grado, in riconoscimento dei suoi sforzi volti allo sviluppo delle relazioni tra le due nazioni.

Ha aggiunto che il presidente Bashar al-Assad ha firmato un decreto che assegna a Porto l’Ordine al merito siriano di massimo grado, in riconoscimento dei suoi grandi sforzi per rafforzare i legami tra i due paesi amici.

È anche un ambasciatore siriano ed una voce che difende le nostre giuste cause, ha detto.

D’altra parte, ha ritenuto che i legami siriano-cubani siano storici e radicati, e che i due paesi siano sempre sulla stessa linea perché le loro politiche sono governate da ferme posizioni basate sul rispetto della sovranità nazionale e lavorano per un mondo in cui prevale la giustizia e tutti godono di sicurezza, prosperità e stabilità.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE