martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

L’installazione del cavo sottomarino per le telecomunicazioni a Cuba è accelerata

L'Avana, 20 gen (Prensa Latina) Il Ministero delle Comunicazioni cubano ha riferito che sta lavorando a ritmo accelerato per mettere in funzione il prima possibile un nuovo cavo in fibra ottica nel paese caraibico, ha riferito oggi la stampa locale.

Ciò contribuirà a coprire la domanda che la nazione antillana ha per la connessione a Internet e la banda larga.

Alejandro Ruiz, direttore delle Telecomunicazioni del suddetto portafoglio, ha spiegato che il lavoro è in fase di collegamento e test futuri e, una volta avviato, porterà un aumento e una diversificazione della connettività internazionale di Cuba.

Dopo aver concluso la posa fisica in riva al mare, sarà terminata la parte terrestre, così come l’integrazione delle apparecchiature e degli impianti dei punti interconnessi, ha precisato Ruiz, citato dal quotidiano Granma.

La società di telecomunicazioni di Cuba S.A. (Etecsa) svolge compiti tecnici congiunti con la società francese Orange S.A.

A dicembre, l’entità statale caraibica ha riferito sul suo sito web che Cuba e la società francese Orange S.A. hanno concordato di posare un cavo sottomarino, che contribuirà a coprire la domanda che la nazione caraibica ha per la connessione Internet e la banda larga.

 

Ig/joe

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE