lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Chiedono agli USA di togliere Cuba dalla lista degli sponsor del terrorismo

Washington, 8 feb (Prensa Latina) Togliere Cuba dalla lista degli sponsor del terrorismo, dove è ingiustamente inclusa, aprirà opportunità per migliori relazioni di cui beneficeranno sia l'isola che gli Stati Uniti, si legge in un articolo pubblicato qui oggi.

 

Il testo, pubblicato sul sito web del Quincy Institute for Responsible Statecraft, afferma che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, dovrebbe mantenere la promessa fatta lo scorso anno dal segretario di stato, Anthony Blinken, al presidente colombiano Gustavo Petro di ordinare una revisione di tale lista.

L’amministrazione Biden ha promesso per due anni di riconsiderare la nomina fatta dall’ex presidente Donald Trump (2017-2021) pochi giorni prima di lasciare l’incarico, un colpo d’addio pensato per premiare i suoi sostenitori cubano-americani, e complicare le relazioni con L’Avana. Questa revisione non è ancora avvenuta, si è lamentato nell’articolo l’accademico, William LeoGrande.

Il motivo principale per cui il segretario di stato di Trump, Mike Pompeo, ha considerato di rimettere il paese nella lista è stato il suo rifiuto di consegnare i leader della guerriglia dell’Esercito di Liberazione Nazionale quando queste persone erano a L’Avana per i colloqui di pace con il governo colombiano, co-sponsorizzato da Cuba e Norvegia, ha concluso.

 

Ig/ifs

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE