sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente di Cuba ribadisce solidarietà alla Siria

L'Avana, 14 feb (Prensa Latina) Il presidente Miguel Díaz-Canel ha ribadito oggi la solidarietà di Cuba al popolo ed al governo siriano andando a firmare il libro delle condoglianze presso l'ambasciata di questa nazione per il tragico terremoto di una settimana fa.

 

Sul suo account di Twitter, il presidente ha espresso: “Per Siria tutto l’amore, l’amicizia e la solidarietà”. “Così ho confermato questa mattina al suo ambasciatore a Cuba, Ghassam Obeid, al quale ribadiamo la nostra disponibilità per aiutare in ogni modo possibile”.

Cuba ha ripetutamente espresso la sua solidarietà ai popoli della Turchia e della Siria, dopo il devastante terremoto che sette giorni fa ha colpito entrambe le nazioni, con un bilancio di oltre 35.000 morti e centinaia di migliaia di feriti -cifre che continuano ad aumentare-, ed un’incalcolabile perdita materiale.

Per concretizzare questa solidarietà, si sono recate in questi paesi brigate di specialisti sanitari, che fanno parte del contingente Henry Reeve, e che avevano già lavorato anche in altre nazioni in situazioni di disastro.


Ig/rc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE