mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba condanna fermamente i bombardamenti israeliani sulla Siria

L'Avana, 20 feb (Prensa Latina) Il ministro delle Relazioni Internazionali, Bruno Rodríguez, ha espresso oggi la ferma condanna di Cuba del recente bombardamento israeliano di Damasco, in Siria, che ha provocato almeno cinque morti e più di una dozzina di feriti.

 

Nel suo profilo di Twitter, il massimo rappresentante della diplomazia cubana ha affermato che un’azione del genere viola la sovranità di questo paese e non rispetta il dolore di questo popolo, dopo il terremoto (avvenuto il 6 febbraio), che ha causato migliaia di vittime.

Rodríguez ha descritto l’aggressione come irresponsabile, che ha affermato essere una minaccia alla sicurezza regionale.

Israele ha attaccato i quartieri residenziali di Damasco con missili nelle prime ore di questa domenica, come parte di azioni militari sistematiche contro obiettivi civili siriani, tra cui case, centri di servizio, aeroporti e porti.

I bombardamenti coincidono con quelli compiuti recentemente dall’organizzazione terroristica Isis, che ha causato la morte di decine di civili innocenti nel governatorato orientale di Homs, ha denunciato il Ministero degli Affari Esteri di questa nazione araba.

Questa istituzione ha chiesto oggi di fermare gli attacchi israeliani sul territorio nazionale e di ritenere Tel Aviv responsabile delle sue azioni criminali.

 

Ig/evm

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE