mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

López Obrador ribadisce che continuerà a sostenere Castillo ed il popolo peruviano

Città del Messico, 24 feb (Prensa Latina) Il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, ha ribadito oggi nella conferenza stampa mattutina che continuerà a sostenere l'ex presidente del Perù, Pedro Castillo, ed il popolo di questo paese.

 

Alla domanda su quali temi ha discusso ieri al Palazzo Nazionale con Lidia Paredes, la moglie di Castillo, ha detto che è una donna umile, eccezionale, piena di sentimenti e stanno cercando di garantire che a lei ed alla sua famiglia non manchi nulla e non abbandonerà suo marito.

Ha ripetuto che considera una grande ingiustizia averlo sostituito dal suo incarico, oltre a violare la Costituzione da parte dei conservatori ed è tutta una bugia. Da quando lo hanno eletto, hanno cominciato a molestarlo, perché hanno dovuto accettare il risultato che alla presidenza ha vinto un rappresentante del popolo, uno dei più poveri degli indigeni, e in Perù c’è molto razzismo, classismo, ed interessi acquisiti.

Ha avvertito che Perù è un paese con molte risorse naturali e, per questo motivo, è così desiderabile e ci sono così tante ambizioni di compagnie transnazionali e governi stranieri che le sostengono. Hanno gas, petrolio, oro, argento, litio e sfruttano anche le persone, saccheggiano le loro ricchezze, ed è per questo che c’è molta povertà, ha concluso.

 

Ig/lma

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE