mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Pablo Milanés, dalla musica alla tela nel suo 80° compleanno

L'Avana, 24 feb (Prensa Latina) In occasione dell'80° anniversario della nascita di Pablo Milanés, l'istituzione culturale PM Records ospita oggi una mostra di tele ispirate alla vita ed all'opera del grande cantautore cubano.

 

Con la firma dell’artista plastico Kamyl Bullaudy, la mostra si compone di 14 pezzi: undici tele di grande formato, due cartoni di piccolo formato ed una scultura in ferro, comunica l’ente organizzatore.

Disponibile fino al 31 marzo, la mostra è un omaggio, dalla plastica, ad un interprete capace di mobilitare migliaia di persone attorno al suo lavoro e diventare un’icona della scena sonora dell’isola, con un repertorio di oltre 400 composizioni.

Milanés (24 febbraio 1943-22 novembre 2022) è nella lista selezionata dei fondatori del movimento Nueva Trova, insieme a Silvio Rodríguez e Noel Nicola, e si distingue come una delle voci essenziali della scrittura di canzoni in spagnolo.

L’artista ha forgiato la sua carriera professionale con grande versatilità interpretativa, da cui si è nutrito il Gruppo di Sperimentazione Sonora dell’Istituto Cubano di Arte e Industria Cinematografiche, ha ottenuto il Latin Grammy (2006) e un grammofono per Eccellenza Musicale (2015).

In questa occasione, l’impronta di Milanés sarà trasferita sulle tele dalla mano di Bullaudy, che ha un’opera segnata dalla versatilità e da un tratto diverso, il suo marchio personale oscilla tra il neoespressionismo e il lirico, secondo gli esperti.

 

Ig/lbl

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE