sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Candidati a deputati a Cuba, il potere che emana dal quartiere

Santiago de Cuba, 27 feb (Prensa Latina) La pubblicazione delle biografie dei candidati deputati all'Assemblea Nazionale del Potere Popolare rivela oggi l'impatto sociale di un processo che ha nell'interazione con il popolo le sue più autentiche radici democratiche.

 

Questo esercizio pubblico ci permette di conoscere meglio le virtù che confluiscono in questo variegato gruppo umano, in cui si confondono età, colori, professioni, origini sociali e familiari, credi religiosi e leggende rivoluzionarie, tutti con la stessa vocazione al servizio.

Particolarmente prominenti in questa composizione sono i candidati che servono come delegati di circoscrizione, quegli esseri umani speciali che sono in grado di svilupparsi come leader della comunità senza ricevere nulla di materiale in cambio e sperimentando le stesse carenze e difficoltà dei loro vicini.

Da quando queste candidature sono state approvate dal voto popolare, tra questi cubani ed i loro elettori si è verificato un originale botta e risposta, che nei giorni scorsi si è espresso in comizi nelle comunità, dove è stato sollevato di tutto in relazione alla vita quotidiana ed alle sue molteplici insidie. 

Questi incontri non sono stati occasioni di compiacimento e discorsi formali, ma spazi di analisi sincera e schietta di tutto ciò che non va bene nel paese.

Sebbene nell’attuale situazione economica l’intensificarsi del bloqueo economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti sia il più grande ostacolo, a cui si aggiungono le devastazioni lasciate dalla COVID-19 e la portata globale della crisi, la verità è che l’unica opzione valida è nella resistenza creativa.

È chiaro che questi scambi di per sé non sono bacchette magiche per risolvere i problemi, ma spianano la strada con il potere della comunicazione.

Paradigmatico in questo contesto è stato il giro della città centrale di Santa Clara da parte del presidente Miguel Díaz-Canel, in qualità di candidato a deputato per una delle sue demarcazioni elettorali.

 

Ig/mca

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE