sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il ministro delle Relazioni Internazionali cubano compie un’ampia agenda a Ginevra

Ginevra, 28 feb (Prensa Latina) Il ministro delle Relazioni Internazionali cubano, Bruno Rodríguez, ha parlato oggi all'ONU-Ginevra con alti funzionari di vari paesi, tra cui il suo omologo palestinese, Riyad al-Maliki, al quale ha ratificato la solidarietà dell'isola.

 

Nell’ambito della sua partecipazione al segmento ad alto livello del Consiglio dei Diritti Umani nella sua 52° sessione, il diplomatico ha ribadito ad al-Maliki il sostegno della nazione antillana per una soluzione giusta e duratura del conflitto israelo-palestinese, una posizione che ha reso contento il suo interlocutore.

Rodríguez ha sostenuto all’incontro il diritto della Palestina ad avere uno stato indipendente, sotto i confini precedenti al 1967 e Gerusalemme Orientale come sua capitale.

Il ministro delle Relazioni Internazionali cubano ha anche parlato qui con il Vice Ministro degli Affari Esteri dell’Azerbaigian, Elnur Mammadov, uno scambio di opinioni in cui entrambi hanno evidenziato il livello dei legami bilaterali e la tradizionale amicizia tra i due paesi.

Hanno anche dimostrato interesse a continuare a rafforzare le relazioni e il coordinamento multilaterale, in particolare all’interno del Movimento dei Paesi Non Allineati e del Gruppo dei 77 più Cina.

In un altro incontro della giornata, Rodríguez ha parlato con l’ambasciatore Majid Al-Suwaidi, direttore generale della 28° Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, in programma a fine anno a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

 

Ig/wmr

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE