giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Siria afferma che l’ordine unipolare non può continuare

Damasco, 28 feb (Prensa Latina) Il mondo non può più continuare sotto un ordine unipolare soggetto al dominio occidentale. Lo ha detto oggi il consigliere speciale della presidenza siriana, Bouzeina Shaaban, citato da diversi media locali.

 

Intervenendo al Forum Internazionale per il dialogo Valdai, a Mosca, Shabaan ha affermato che le norme e le regole imposte dagli Stati Uniti e dai suoi alleati sono già inaccettabili ed ha affermato che il mondo si sta dirigendo oggi verso l’inizio di una nuova era.

Sta emergendo un nuovo ordine internazionale multipolare guidato da Cina e Russia, che metterà fine all’arroganza statunitense ed all’egemonia occidentale, ha affermato l’alto funzionario.

Ha chiarito che l’Occidente mantiene i suoi obiettivi coloniali, ma ha cambiato il modo di raggiungerli, sia attraverso interventi militari diretti che attraverso “guerre per procura”.

Secondo il consigliere presidenziale, Washington è coinvolta non solo nel conflitto in Ucraina, ma anche nella creazione di blocchi regionali ostili.

 

Ig/fm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE