giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Volontari aiutano a recuperare il campo palestinese in Siria

Damasco, 14 mar (Prensa Latina) Tremila giovani volontari contribuiscono oggi alla pulizia ed alla rimozione dei detriti dai viali e dalle strade del campo profughi palestinese di Yarmouk, situato a sud della capitale.

 

L’iniziativa è stata lanciata dal Governatorato di Damasco e da enti non governativi, tra cui l’Unione degli Studenti Palestinesi in Siria, e vuole aiutare le famiglie sfollate a tornare nelle loro case dopo averle ripulite, oltre a contribuire agli sforzi per migliorare i servizi pubblici.

Secondo il governatore della città di Damasco, Muhammad Tareq Krishati, il blocco imposto dagli Stati Uniti e dai suoi alleati occidentali sta rallentando la ricostruzione del campo, che ha spinto a lanciare questa proposta che ha aiutato 1.800 famiglie a tornare alle loro case.L’Ufficio del Governatore offre tutte le strutture amministrative e sostiene i volontari con le sue limitate risorse e capacità per ripristinare le reti idriche, fognarie ed elettriche nei quartieri dove vivono i civili, ha affermato.

I supervisori dei gruppi giovanili chiariscono che i loro sforzi per sostenere la riabilitazione dei servizi, la rimozione delle macerie e la pulizia di case, negozi e scuole cercano di accelerare il recupero ed il ritorno degli sfollati.

 

Ig/fm

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE