mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gioventù cubana dice “presente!” in Parlamento

Camagüey, Cuba, 16 mar (Prensa Latina) La provincia di Camagüey può vantare oggi due dei più giovani candidati a deputati all'Assemblea Nazionale di Cuba, entrambi membri della Federazione degli Studenti Universitari (FEU).

 

Le proposte per il Parlamento, approvate ai massimi livelli dell’organizzazione, vedono tra i candidati Laura Mariam Bacallao.

“Davvero quando si capisce che le preoccupazioni vengono prese in considerazione e si concreta come candidatura, diventa palese che il paese è nelle mani dei giovani”. Ha detto Bacallao, 22 anni, in esclusiva per Prensa Latina.

“Quindi dobbiamo essere più consapevoli del nostro ruolo. Le nuove generazioni. E si comincia dai pionieri che si occupano dei sondaggi, che sono, in fondo, il futuro del nostro paese”, ha detto.

Per quanto riguarda le politiche che il paese sta adottando nell’ordine sociale ed economico, la studentessa di giornalismo dell’Università di Camagüey ha commentato: “Penso che come giovane ci sia molto da migliorare per quanto riguarda le politiche per l’infanzia, l’adolescenza, poiché da questo dipende la responsabilità della loro formazione”.

“Ci sono molti fenomeni come la colonizzazione culturale, il trattamento dei valori che ci portano a lavorare con organizzazioni studentesche e di massa proprio per garantire il futuro delle nuove generazioni”, ha concluso.

 

Ig/fam

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE