sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente del Venezuela chiede di costruire un nuovo mondo multipolare

Caracas, 15 mar (Prensa Latina) Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha assicurato oggi che è giunto il momento di costruire l'articolazione di un mondo nuovo, multipolare e multicentrico, per l'indipendenza e l'integrazione dei popoli.

 

Intervenendo via Internet nel Dialogo ad alto livello tra il Partito comunista cinese ed i partiti politici mondiali, il presidente ha sottolineato che è giunto il momento per la storia e per i popoli di costruire modelli alternativi al capitalismo selvaggio, neoliberista, all’egemonismo ed al ricatto economico.

Questo sistema, ha detto, cerca di imporre il suo dominio sui nostri popoli attraverso la coercizione e l’aggressione.

Ha spiegato che Venezuela è stato vittima negli ultimi anni di persecuzioni e aggressioni permanenti con l’adozione di oltre 900 misure coercitive unilaterali, sanzioni penali imposte al paese ed il popolo, con grande coscienza, ha resistito a queste misure ed aggressioni, ha aggiunto.

Maduro ha sottolineato che sono passati da una fase intensa di resistenza, a volte dolorosa, a una fase di ripresa e crescita, che dovrebbe portare a periodi più elevati di sviluppo e prosperità sociale ed economica per il popolo venezuelano.

Ha sottolineato che la Repubblica Bolivariana ha resistito agli attacchi ed “ecco la nostra patria in piedi, vittoriosa e che avanza lungo le vie dell’indipendenza e della pace”.

 

Ig/jcd

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE