domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Artisti cubani sostengono il processo elettorale

Camagüey, Cuba, 20 mar (Prensa Latina) Nel bel mezzo dei preparativi per aggiustare tutto ciò che riguarda le elezioni nazionali di domenica prossima, il settore della cultura dimostra oggi il suo sostegno nella più grande provincia dell'arcipelago

 

In una delle città in cui gli artisti sono stati anche un pilastro a sostegno del processo rivoluzionario cubano, oltre all’incontro con i 35 candidati provinciali a deputati al Parlamento, organizzazioni come l’Associazione Hermanos Saíz (AHS) riflettono la loro sintonia con i voti del 26 marzo.

I terreni del Casino Campestre, il più grande parco urbano di Cuba, sono serviti da palcoscenico per i professionisti della cultura per discutere i loro sentimenti verso uno dei processi più importanti che deve affrontare qualsiasi nazione.

Proprio a questo proposito, Ihordan Torres, presidente dell’AHS nella regione, ha avvertito che “la responsabilità di legiferare su ciò che vuole la maggioranza ricade su quei 470 deputati dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare”.

“Il soffocamento economico e l’imposizione della loro guerra culturale è ciò che si pretende, quindi queste elezioni sono un atto di coraggio, soprattutto da parte dei giovani cubani”, ha detto.

Torres ha aggiunto che “realizzare queste elezioni è un atto, inoltre, di sovranità popolare che non viola il calendario della Costituzione, perché cerca di migliorare la nostra democrazia”.

 

Ig/fam

 
ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE